Tutti i film della Pixar sono collegati tra di loro e questo video ci spiega perché

Tutti i film della Pixar sono collegati tra di loro e questo video ci spiega perché

Camei, citazioni e minuscoli dettagli. Benvenuti nell’intricato sistema dei film

di Sandro Giorello

La nerditudine siamo noi, nessuno si senta offeso e, soprattutto, riguarda tutti. Se credete che fare le pulci alla ricetta del Big Kahuna Burger di Pulp Fiction o analizzare ogni singolo frame di Westworld per trarre chissà quale sconvolgente rivelazione sia un tantino da malati, ecco, non avete fatto i conti con i fan della Pixar.

Lo studio californiano non ha mai negato di aver lasciato qua e là qualche piccolo collegamento tra un film e l’altro. Ad esempio, tempo fa aveva spiegato che il camioncino di Pizza Planet è presente ogni pellicola prodotta, o altre citazioni di questo tipo. Ma i fan della Pixar non li fai fessi, sapevano che c’era molto di più sotto.

Eccoli accontenti: sulla pagina Facebook di Toy Story è stato postato un video di quasi tre minuti dove, passo passo, vengono spiegate molte delle citazioni più belle. È ufficiale, quindi, che il dinosauro Arlo era già presente in versione giocattolo in una delle camerette usate dai mostri di Monster & Co, oppure che Lotso – l’orso rosa di Toy Story 3 – aveva anche una particina, poco più di un cameo, in UP.

Vi lasciamo scoprire quale è il dettaglio nascosto nella montagna di rifiuti presente in Wall-e e che legame ci può essere tra Cars e Gli Incredibili. L’avete capito, quando il gioco si fa duro, si risponde di conseguenza.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

venti − dodici =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.