Preparatevi: ci sono ora 24 film Marvel in arrivo nei prossimi quattro anni

Preparatevi: ci sono ora 24 film Marvel in arrivo nei prossimi quattro anni

Evidentemente il mondo ha bisogno di eroi, visto che nei prossimi anni li vedremo arrivare al ritmo di tre per ogni casa di produzione che detiene i diritti Marvel. E questo senza contare la Distinta Concorrenza… – Leggi tutto l’articolo e guarda il video su Fantascienza.com

Articolo di Leo Lorusso

Universo cinematografico: un termine che sembra diventato l’oggetto del desiderio di tutte le major, che si tratti del Dark Universe della Universal alla recente idea di crearne uno basato su James Bond.

Ma nessuno è più competitivo del mondo dei supereroi e come sappiamo, quando la Marvel navigava in pessime acque, dovette cedere i diritti cinematografici di molti suoi personaggi, che ora vivono tra la Sony e la Fox, pur tra alti e bassi a livello di box office.

Questo però non ha impedito a entrambe le major di concretizzare un piano di cui si parlava ormai da anni: il loro universo cinematografico basato sui personaggi di cui detengono i diritti, a prescindere dalla presenza o assenza del supereroe di riferimento, come nel caso di Spider-Man, il cui universo sta prendendo forma a prescindere dalla sua presenza.

Così, sulla base degli ultimi annunci ufficiali delle tre concorrenti, ovvero Marvel, Sony e Fox Cinema Blend ha riportato l’elenco di tutte le uscite previste da oggi al 2021:

2017

Spider-Man Homecoming

6 luglio 2017. È ormai stato detto tutto su questo lungamente atteso ritorno in casa Marvel di Peter Parker (Tom Holland), ma il vero mistero è: cosa accadrà dopo Homecoming 2, quando, almeno ufficialmente, lascerà di nuovo l’universo Marvel?

Thor Ragnarok

25 ottobre. Thor (Chris Hemsworth) scopre a sue spese che il caro fratello Loki (Tom Hiddleston) ha liberato la dea della morte Hela (Cate Blanchett), la quale ha reso reale il suddetto Ragnarok, ovvero la fine di Asgard. Come se non bastasse, Valkyrie (Tessa Thompson) lo cattura e spedisce a combattere in un’arena di gladiatori extraterrestri gestita dal Grandmaster (Jeff Goldblum), dove ritrova un Hulk (Mark Ruffalo) più arrabbiato di quanto ricordasse.

2018

Black Panther

16 febbraio. È arrivato il momento di scoprire il re di Wakanda, ovvero T’Challa (Chadwick Boseman) che torna a casa dopo le vicende di Captain America Civil War e scopre che il trono, come è ovvio che sia, fa gola ad altri candidati pronti a tutto pur di impadronirsene.

X-Men – The New Mutants

13 aprile. Mentre gli adulti proseguono (come scopriremo) la loro storyline, i nuovi laureati dell’istituto ideato da Charles Xavier (ma non dovrebbe comparire James McAvoy) andranno incontro a un’avventura che il regista Josh Boone ha definito un horror vero e proprio.

Tra i protagonisti Maisie Williams nei licantropi panni di Wolfsbane e Anya Taylor-Joy, ovvero Magick, in arrivo da recente Split di M. Night Shyamalan (dove tornerà per il sequel Glass).

Avengers Infinity War

25 aprile. Tutti ma proprio tutti i personaggi visti al cinema, nessuno ma proprio nessuno di quelli televisivi, per uno scontro atteso dieci anni, ovvero dall’arrivo del primo Iron Man. Preparatevi a un sacco di morti tra i personaggi più amati. E alle loro resurrezioni nel capitolo successivo ovviamente.

Deadpool 2

1 giugno. Oltre al ritorno di Negasonic Teenage Warhead (Brianna Hildrebrand) e Vanessa (Morena Baccarin), preparatevi all’arrivo di Cable, con il volto di Thanos, cioè Josh Brolin e la folle Domino (Zazie Beetz).

Ant-Man and the Wasp

6 luglio. Finalmente Hope Van Dyne (Evangeline Lilly) avrà la sua occasione di indossare il costume di Wasp, mentre tre nuovi personaggi faranno il loro ingresso: Hannah John-Kamen, in libera uscita dalla notevole serie Killjoys sarà Dawn, un personaggio definito carismatico, eccentrico, imprevedibile e danneggiato (insomma, come la sua Dutch della suddetta serie) candidandosi a essere la villain o una dei villain, mentre Janet Van Dyne avrà finalmente più spazio narrativo e soprattutto un volto. I rumor parlano di Sharon Stone, ma non ci sono conferme ufficiali.

La terza è Victoria, ovvero il nuovo interesse sentimentale di Luis (Michael Peña), di ritorno come praticamente tutto il cast originale, compreso Michael Douglas.

Venom

5 ottobre. Come rendere protagonista quello che di solito è un cattivo/antieroe legato a Spider-Man? Semplice, Tom Hardy, il quale interpreta il giornalista fallito Eddie Brock che entrerà in contatto con il simbiote in grado di donargli poteri sovrumani, dovrà scontrarsi con qualcosa di peggiore: il serial killer mostruoso di nome Carnage.

X-Men Dark Phoenix

2 novembre. Ed ecco di ritorno il cast al completo dei mutanti visti a partire da X-Men L’inizio fino al recente Apocalisse. Tornano tutti per affrontare una Jean Grey (Sophie Turner) che nel dare libero sfogo ai suoi poteri è passata al lato oscuro, diventanto la Fenice del titolo, nonché protagonista di un celebrato arco narrativo a fumetti datato 1980. Voci non confermate indicano poi Jessica Chastain (Zero Dark Thirty) nel ruolo fondamentale dell’imperatrice Lilandra.

continua su: Preparatevi: ci sono ora 24 film Marvel in arrivo nei prossimi quattro anni

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 − 2 =

*