Crea sito

Cos’è la scala Shepard, l’effetto sonoro preferito da Christopher Nolan

Cos’è la scala Shepard, l’effetto sonoro preferito da Christopher Nolan

Il regista inglese la utilizza in abbondanza nei suoi film: è il modo migliore per creare tensione, soprattutto in situazioni di difficoltà prolungate, senza stancare lo spettatore

Il cinema è fatto di immagini. Ma anche di suoni. Aspetto sottovalutato (anche perché, agli albori, i film funzionavano comunque anche senza il sonoro) ma, ormai, importantissimo. Del resto, sono le musiche e i rumori a suggerire, insieme a un sapiente uso della telecamera, l’emozione della scena. La tensione, l’incertezza, la paura e la felicità dipendono dai ritmi, dai registri e dalle scelte stilistiche dei suoni. E anche sotto questo aspetto si può cogliere la mano, o l’orecchio, del regista.

Un esempio int...

Leggi articolo

Il Trono di Spade: record di husky abbandonati dai fan della serie

Il Trono di Spade: record di husky abbandonati dai fan della serie

L’allarme arriva dall’area di San Francisco, dove sono arrivati in un solo giorno 45 cani nei vari shelter adibiti, dopo il boom di acquisti e adozioni di husky e Alaskan malamute.

Dall’esordio sul piccolo schermo de Il trono di spade nel 2011, c’è stato un incremento esponenziale delle vendite e adozioni di cani di razza Siberian husky e Alaskan malamute. Queste due razze, infatti, sono le più simili ai famosi metalupi della serie HBO, grazie ai loro colori e alla loro pelliccia per proteggersi dal freddo. Ma i padroni di queste piccole copie di NymeriaVento Grigio e Ghost, negli anni, li stanno mano a mano abbandonando o lasciando nei canili, soprattutto nell’area di San Francisco...

Leggi articolo

Grande Fratello VIP 2017, nel cast diversi protagonisti di Uomini e Donne?

Grande Fratello VIP 2017, nel cast diversi protagonisti di Uomini e Donne?

Esperto di Tv e Gossip
Curato da Irene Canziani

Anticipazioni Grande Fratello Vip 2017: nel cast possibile la presenza di alcuni personaggi provenienti da Uomini e Donne.

Non manca molto all’edizione 2017 del Grande Fratello VIP [VIDEO]. La prima edizione con personaggi rinomati nel mondo dello spettacolo è stata riconfermata dai vertici Mediaset anche per questa stagione. Da tempo ormai circolano indiscrezioni in merito ai componenti del cast del reality. Lo stesso che sarà ancora una volta condotto da Ilary Blasi con l’aiuto dell’opinionista e co-conduttore Alfonso Signorini. Ma andiamo a vedere i nomi più caldi accostati al reality show.

 Alcuni personaggi di Uomini e Donne protagonisti al GF VIP?...

Leggi articolo

Death Wish – Il Giustiziere della Notte: primo trailer del film con Bruce Willis diretto da Eli Roth

Death Wish – Il Giustiziere della Notte: primo trailer del film con Bruce Willis diretto da Eli Roth

La redazione di Comingsoon.it

Ve ne abbiamo presentato le prime immagini ufficiali. E ora è il momento di vedere assieme il primissimo trailer di Death Wish, il film diretto da Eli Roth e interpretato da Bruce Willis che è una sorta di remake del cult con Charles Bronson Il giustiziere della notte, o comunque una rilettura contemporanea, in grado di riflettere la psiche dell’America del 2017, del romanzo di Brian Garfield che l’aveva ispirato.

Questa la sinossi ufficiale del film, tradotta dall’inglese:

Il dottor Paul Kersey è un chirurgo che si rende conto della violenza che sta devastando Chicago solo quando le sue vittime entrano al pronto soccorso, fino a quando sua moglie ...

Leggi articolo

Che fine faranno i titoli di testa delle serie tv?

Che fine faranno i titoli di testa delle serie tv?

Dai “Soprano” in poi sono diventati sempre più belli e complicati, ma hanno ancora senso ai tempi dello streaming?

Da almeno un paio di decenni, le serie tv – che ormai magari nemmeno le vediamo in tv – si sono fatte più complicate, ricercate e belle. È difficile trovare un prima e un dopo ma di certo un grande cambiamento ci fu nel 1999, quando andò in onda la prima delle sei stagioni dei Soprano. Più o meno di pari passo con l’aumentare della quantità delle serie tv, e della qualità delle migliori tra loro, sono cambiati, in meglio, anche i titoli di testa, quelle cose che negli anni Novanta avremmo chiamato, parlando di serie tv, “sigle”...

Leggi articolo