Non c’è più religione

Non c’è più religione

Se dio avesse scelto di passare le vacanze invernali in città e per lo più al cinema, si sarebbe probabilmente chiesto se i miracoli di Natale esistono anche al cinema e se non sarebbe stato opportuno riservarne uno al film di Luca Miniero. Perché un miracolo, dopo Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e benvenuti dove vi pare, sarebbe l’unico rimedio per questi cinepanettoni. Leggi

di Sivan Kotler

Non c’è più religione
Di Luca Miniero. Con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann. Italia, 2016, 90’

Se dio avesse scelto di passare le vacanze invernali in città e per lo più al cinema, si sarebbe probabilmente chiesto se i miracoli di Natale esistono anche al cinema e se non sarebbe stato opportuno riservarne uno al film di Luca Miniero. Perché un miracolo, dopo Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e benvenuti dove vi pare, sarebbe l’unico rimedio per questi cinepanettoni.

Il film tratta temi sensibili come il basso tasso di natalità e l’integrazione culturale di Portobuio, un’isola fittizia alla ricerca del suo bambin Gesù per il presepe vivente. Gli abitanti si accorgono di non avere più bambini e allora si rivolgono alla comunità musulmana, l’unica in grado di fornire bambini e continuare la tradizione. Non c’è più religione segue un lungo e in parte riuscito filone cinematografico sull’integrazione culturale (Pizza e datteri), sul nord e il sud (i vari benvenuti) e sulla forza della fede (Se dio vuole). Solo che, in nome di un generico buonismo, viene meno il coraggio. Uno scollamento che anche un trio di attori bravi (Gassman, Finocchiaro e Bisio) non riesce a ricomporre pur strappando più di qualche risata. Ma a dio, soprattutto se non è andato a sciare, tutto questo non basta. Non c’è nulla di male a parlare di religione, ma ridurla a uno stereotipo è un vero peccato.

Sorgente: Non c’è più religione – Sivan Kotler – Internazionale

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × tre =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.