Crea sito

Le precauzioni dell’Academy per non ripetere il pasticcio degli ultimi Oscar

Le precauzioni dell’Academy per non ripetere il pasticcio degli ultimi Oscar

La società PwC manterrà il suo ruolo nella cerimonia, ma i dipendenti presenti saranno tre e non potranno usare telefoni

PricewaterhouseCoopers, la società che da 83 anni gestisce il sistema di voto che assegna i premi Oscar e che si occupa delle buste con i nomi dei vincitori durante la cerimonia, continuerà a svolgere il suo incarico per l’Academy nonostante il grande guaio combinato circa un mese fa, quando un errore di un suo dipendente ha fatto sì che fosse letto sul palco il nome sbagliato del vincitore dell’Oscar più importante, quello per il miglior film. I dipendenti di PwC, però, non potranno più portare con sé sul palco il telefono cellulare durante la cerimonia, ha fatto sapere la presidente dell’Academy, Cheryl Boone, in una email inviata a ogni membro.

Brian Cullinan, la persona che il mese scorso ha per errore dato all’attore Warren Beatty la busta sbagliata facendo annunciare a lui e Faye Dunaway La La Land come vincitore invece che Moonlight, aveva twittato una foto di Emma Stone pochi minuti prima del guaio, nel backstage, ed era stato per questo criticato e accusato di essersi distratto.

PwC ha anche detto che una terza persona a conoscenza dei vincitori – finora erano in due, Martha Ruiz e Cullinan – sarà presente alla cerimonia, rimanendo vicino al regista durante la serata. I dipendenti di PwC d’ora in poi dovranno anche partecipare alle prove, e alla cerimonia sarà presente anche il presidente della società, per supervisionare il lavoro. Come ultima precauzione, il nome della categoria sulle buste dei vincitori sarà messo in maggiore risalto: in molti avevano notato come quest’anno fosse scritto con un font piccolo e poco chiaro, e ipotizzato che se fosse stato più evidente l’errore si sarebbe potuto evitare.

Nonostante le responsabilità principali per l’errore del mese scorso siano state attribuite a Cullinan, che ha fisicamente sbagliato la busta da consegnare, dando a Beatty quella per la migliore attrice protagonista invece di quella per il miglior film, anche Ruiz è stata criticata perché non ha seguito il protocollo previsto in caso di errori di questo tipo, lasciando che l’equivoco si prolungasse per diversi minuti. Sia Cullinan sia Ruiz non parteciperanno più agli Oscar, ha detto PwC.

Sorgente: Le precauzioni dell’Academy per non ripetere il pasticcio degli ultimi Oscar – Il Post

Related Post

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

3 × uno =

*