La piramide edizione DVD

di Giancarlo Ibba

La piramide

Non mi aspettavo granché da questo filmetto horror-archeologico, soprattutto dopo un inizio in stile falso documentario, ormai abusato e fuori tempo massimo. Tuttavia, il regista e’ stato abbastanza furbo da ibridare progressivamente le sequenze in soggettiva con altre in terza persona, evitando così la frammentazione e la ripetizione di scene e inquadrature già viste in decine di altre pellicole. Lo spunto di base era interessante e avrebbe meritato un trattamento più ad alto budget, comunque la visione scorre bene, nonostante i dialoghi a tratti assurdi, le trovate dozzinali e un cast anonimo. Si poteva fare di più, anche restando in economia, ma bisogna accontentarsi. Se si hanno poche pretese, uno sguardo glielo si può concedere.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 + 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.