Il trionfo della TV di qualità: Alberto Angela è il profeta della cultura moderna

Il trionfo della TV di qualità: Alberto Angela è il profeta della cultura moderna

Divulgare cultura si può. 14 milioni di persone hanno visto, martedì scorso Stanotte a San Pietro. Un successo senza precedenti

di Redazione

Divulgare cultura si può e se si utilizzano i mezzi giusti può davvero contribuire allo smantellamento definitivo del tunnel in cui siamo intrappolati da anni di dominio del duopolio con Mediaset, che ha portato a una omologazione misera del prodotto e a una proliferazione di programmi di scarsissima qualità.

L’unica strada da percorre è, dunque, la qualità, che deve assolutamente diventare il vero focus dell’intero servizio pubblico. La qualità non è noia. E la serata dedicata alle meraviglie di San Pietro, condotta magistralmente da Alberto Angela, tende a dimostrarlo ampiamente.

14 milioni di persone hanno visto, martedì scorso alle 21 in prima serata su Raiuno, Stanotte a San Pietro, con un ascolto medio di 6 milioni di persone e uno share di oltre il 25%. Un successo senza precedenti e celebrato da tutti i media nazionali. Era dal 2003, sottolineano a viale Mazzini, che un programma di divulgazione culturale non otteneva un successo clamoroso come questo.

In un mondo di litigi e sproloqui verbali in diretta tv, di battaglie culinarie e intrattenimento da gossip, Alberto Angela è davvero, come sottolineano i risultati, una ventata d’aria fresca, soprattutto per i contenuti di alta qualità che riesce a raccontare con passione sincera e smodata, senza mai essere banale o rigoroso.

La cultura, nel nostro Paese – che è un inesauribile museo a cielo aperto – può ancora fare la differenza. E il passo successivo è continuare a credere in questa scommessa, in un cambiamento che può portare solo dati positivi non solo in termini di share ma anche nella società attraverso lo sguardo appassionato e appassionante dell’arte e della storia, l’unico modo per promuovere davvero lo sviluppo di una società sana e lo scambio di idee e opinioni.

Sorgente: Il trionfo della TV di qualità: Alberto Angela è il profeta della cultura moderna – Cultora, Cultora

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sei + 6 =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.