I francesi hanno imparato

I francesi hanno imparato… e gli italiani quando impareranno?

pizap.com14572221707031

Lo so che la domanda pare criptica dal momento che non viene spiegato l’argomento, ma vi posso assicurare che i francesi hanno imparato davvero come si fanno i telefilm a sfondo poliziesco, con quel pizzico di humor tipicamente europeo e quella capacità di regalare buone storie che non siano solo infarcite di scene splatter, ripugnanti, volgari e ricche di particolari inutili.

Per carità, anch’io, come tanti altri, mi sono sentita orfana quando ho visto la puntata definitiva che chiudeva il ciclo di CSI Las Vegas, capostipite di tutti i legal thriller della serie. Detto fra noi, non ho avuto nemmeno un fremito quando hanno terminato CSI New York che, fra i tre, era decisamente il più debole. Ecco, potrei avere un vero tuffo al cuore se dovessero chiudere i battenti di NCIS, dal momento che DiNozzo… Ah! Ancora non lo sapete? Allora non vi dico niente! Torniamo a noi e ai francesi.

profiling-visore.57833_big

Il primo telefilm che è arrivato sul nostro schermo, e che ha ricevuto un discreto successo, è stato Profiling, serie prodotta dal 2009 che riporta le avventura di una criminologa non troppo a posto con le “rotelle”. La protagonista (Odile Vuillemin) riesce ad attirare le simpatie del pubblico grazie alla sua aria svampita, alla propria storia personale strappalacrime e alle sue interazioni con colleghi e sospettati. Dopo di lei il testimone è passato a Candice Renoir, comandante della polizia di Sète, cittadina nel Sud della Francia. Candice è madre di quattro figli pestiferi, separata, incasinata nella propria vita privata e totalmente digiuna dei progressi tecnologici fatti nel suo campo, per migliorare la lotta contro il crimine. In lei ancora prevale il vecchio “buon istinto” del segugio innato e questo suo modo di affrontare i casi le crea qualche problemino con i collaboratori.

candice-renoir_1000x486_0

Nel mezzo ci sono anche Leo Mattei – Unità SpecialeLes RevenantsDelitti in Paradiso (britannico-francese) e i più recenti Accused, remake francese dell’omonima serie BBC e Witness (francese nonostante il titolo, quello originale è Les Témoins) un “police procedural drama” di stampo noir di Marc Herpoux e Hervé Hadmar.

Ebbene, se i nostri cugini sono riusciti a comprendere quale sia la ricetta per tenerci incollati agli schermi, perché noi siamo ancora rimasti alle storielle mafiose e ad altre ricettine poco appetibili?

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 − undici =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.