Dickens: L’uomo che inventò il Natale

Dickens: L’uomo che inventò il Natale

Dickens – L’uomo che inventò il Natale è una divertente incursione nella vita e nella mente del grande scrittore Charles Dickens al momento della creazione della favola natalizia per eccellenza nella letteratura mondiale.

“Ebeneeeezer Scrooooge”. Prima di diventare un ululato nella notte, il grido di un fantasma in catene, il personaggio dell’avaro finanziere londinese (Christopher Plummer) svolazza nella mente di un giovane Charles Dickens (Dan Stevens) affetto dal blocco dello scrittore. Nella Londra Vittoriana Dickens, a causa delle richieste della sua numerosa famiglia e delle sue abitudini stravaganti, si ritrova con il portafoglio quasi vuoto e diventa smanioso di scrivere un altro best seller. Reduce dal fallimento di ben tre romanzi, sbeffeggiato dai vicini e rifiutato dagli editori, con un colpo da maestro Dickens trae ispirazione dalla pagina immacolata che lo spaventa, e inizia a scrivere di tetti imbiancati e alberi di Natale. Isolandosi dal mondo, si mette all’opera tra i contrattempi della famiglia e del padre (Jonathan Pryce). In sole sei settimane gli ambienti si popolano di anziani in camicia da notte e fluttuanti ospiti indesiderati, la storia di A Christmas Carol prende vita. L’uomo che inventò il Natale è il racconto – sospeso tra realtà e immaginazione – della stesura dell’eterna fiaba invernale, la nascita dei personaggi iconici e delle indimenticabili frasi culto. “Che Dio ci benedica…” continuate voi!

Il film è un adattamento del romanzo biografico del 2008 di Les Standiford: “The Man Who Invented Christmas: How Charles Dickens’s A Christmas Carol Rescued His Career and Revived Our Holiday Spirits”, un titolo prolisso che lascia poco all’immaginazione. Standiford, scrittore e storico americano, è stato motivato nella stesura del suo romanzo dopo aver scoperto, con sua grande sorpresa (e anche nostra), che “Canto di Natale” (A Christmas Carol) aveva rischiato di non essere pubblicato, tant’è che Dickens stesso dovette autopubblicarsi. Lo storico saggiato che non vi era alcun testo che narrasse tale evento ha deciso di scriverne uno di suo pugno, con particolare attenzione al processo creativo che ha portato alla nascita di uno dei capolavori dello scrittore inglese. Il testo fu scoperto poco tempo dopo da Robert Mickelson, Paula Mazur e Mitchell Kaplan, incuriosendo così tanto i tre produttori che non impiegarono molto a decidere che lo avrebbero portato sul grande schermo.

Sorgente: Dickens: L’uomo che inventò il Natale – Film (2017)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 + uno =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.