Cuori in Atlantide di Stephen King diventa il film Hearts

Cuori in Atlantide di Stephen King diventa il film Hearts

Il film dal racconto lungo che dà il titolo alla celebre raccolta sarà diretto da Johannes Roberts.

di Carola Proto

Mentre gli appassionati di horror non parlano che di It, adattamento cinematografico in due parti del monumentale e bellissimo romanzo di Stephen King e guardano inquieti le immagini del temibile Pennywise, si diffonde la notizia che lo scrittore americano e i suoi personaggi andranno a ispirare ancora un altro film. Si tratta di Hearts, vicenda corale che prende spunto dal racconto lungo “Cuori in Atlantide” che dà il titolo alla raccolta di storie pubblicata nel 1999 e che comprende anche “Uomini bassi in soprabito giallo”, “Willie il cieco”, “Perché siamo finiti in Vietnam” e “Scendono le celesti ombre della notte”.

A trasformare in un lungometraggio questo romanzo di formazione ambientato nel 1966 sarà il regista inglese Johannes Roberts, che ha scritto la sceneggiatura con Ernest Riera, suo collaboratore per l’horror The Other Side of the Door e per il thriller sugli squali con Mandy Moore e Matthew Modine 47 metri.

Certamente autobiografico, il racconto “Cuori in Atlantide” (e quindi il film) narra di un gruppo di ragazzi del college che si trovano per la prima volta lontani da casa e a contatto con un mondo, o meglio un’America, che non capiscono (in primis per l’insensata guerra in Vietnam) e in cui non si riconoscono.

“Leggere Stephen King durante l’adolescenza” – ha spiegato il regista – “mi ha fatto venir voglia di dedicarmi al cinema. Cuori in Atlantide è la sua opera che preferisco e trasformarla in un film è il sogno di una vita”. Sembra che Stephen King abbia dato la sua approvazione al progetto.

Ricordiamo che il racconto più lungo della raccolta – “Uomini bassi in soprabito giallo” – è diventato nel 2001 il film con Anthony Hopkins Cuori in Atlantide.

Sorgente: Cuori in Atlantide di Stephen King diventa il film Hearts

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto − sei =

*