Batman V Kung Fu Panda – il futuro ha inizio!

di Paolo Fiorino

L’enorme successo mondiale di Batman V Superman, lo scatenato action supereroistico che vede contrapposti il tetroBatman-v-Superman uomo pipistrello e l’uomo d’acciaio, ha spinto i produttori a concepire un ardito crossover tra il Cavaliere Oscuro e un altro personaggio che da qualche anno sta enormemente crescendo in popolarità: Po, il pigro, imbranato e quasi invincibile protagonista di Kung Fu Panda.

Po_kung_fu_panda-281x300

Il noto produttore Bob Cod ha rilasciato questa dichiarazione a The red Carp, una nuova rivista statunitense che si sta facendo notare per le notizie che riesce a dare con largo anticipo sulla concorrenza: “Il nostro cavaliere, dopo aver messo in riga il Kriptoniano, non si è preso nemmeno un giorno di riposo e ha subito individuato un altro soggetto che sta vedendo pericolosamente aumentare i suoi poteri. Poteva il nostro amato Crociato incappucciato restare in silenzio davanti a questo nuovo pericolo per l’umanità? Poteva il nostro eroe sottrarsi allo scontro? Certo che no!”

Anche i creativi della DreamWorks sono entusiasti per le enormi potenzialità di questo nuovo incontro: “Sarà senza dubbio un duello epico anche se siamo certi che tra il pipistrello e il panda quello di gran lunga più forte sia il panda”.

Un po’ più cauti gli autori della DC: “Abbiamo appena cominciato a esplorare questo nuovo scenario, non sappiamo ancora dove tutto questo ci porterà ma sappiamo che alla fine gli spettatori ne saranno soddisfatti”.

Una chicca per il pubblico del nostro paese: il trailer italiano sarà ideato e curato da Giancarlo Ibba che, ne siamo certi, non rinuncerà a dargli la sua personalissima impronta.

E  allora non ci resta che attendere il 2018, quando finalmente approderà sui nostri migliori schermi l’epico scontro: Batman v Kung Fu Panda!

Alcune indiscrezioni dicono che la première si terrà nella Sala del Cilindro in questa splendida località…[gmap addr=”Ponte Spinola, 16128 Genova”]Tooltip[/gmap]

 

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 − due =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.