Batman v Superman – Dawn of Justice

di Paolo Fiorino

Il 23 marzo, due giorni prima che in USA, uscirà nei cinema italiani Batman V Superman – Dawn of justice, il nuovo film dedicato allo scontro del secolo tra Batman e Superman, i due titani dell’universo DCBatman-v-Superman

Stando alle parole del regista (Zack Snyder) l’extendend Universe DC, rispetto a quello Marvel, è più mitologico, più epico ed è un po’ più realistico (per quanto possa avere senso parlare di realismo avendo storie a base di alieni dotati di poteri quasi divini).

In attesa di vedere finalmente sullo schermo il film da oltre 400 milioni di dollari, che farà da apripista per la nuova saga della Justice League, possiamo gustarci il Trailer italiano e ciò che finora è stato rivelato su alcuni dei personaggi principali.


Batman  (Ben Affleck): Bruce Wayne è un personaggio amareggiato e cinico, pieno di odio e rabbia. Preoccupato dalla possibilità che Superman diventi un dittatore, invece di un eroe, decide di affrontarlo a Metropolis per renderlo inoffensivo.

Superman (Henry Cavill): l’uomo d’acciaio è combattuto tra i sensi di colpa per le vicende della battaglia contro il generale Zod e la consapevolezza che il suo potere, per quanto grande, non gli permette comunque di fare qualsiasi cosa.trinitylarge

Wonder Woman (Gal Gadot): Avrà ampio spazio nel film e si unirà a Batman e Superman nella battaglia finale. Entrerà in scena come Diana Prince, un’antiquaria, e solo più avanti mostrerà la sua vera identità. Le sue origini saranno volutamente tenute sul vago e il suo arrivo servirà a dimostrare che ci sono altri supereroi nell’universo, oltre a Superman e Batman. Una chiara introduzione per la Justice League.

Alfred Pennyworth (Jeremy Irons): diversamente dawait-doomsday-is-not-the-final-villain-in-batman-vs-superman-752152l fumetto e dalle sue precedenti incarnazioni cinematografiche questa volta non è un maggiordomo ma il capo della sicurezza di Bruce Wayne. Scelta che non pare molto azzeccata se si pensa che Alfred era la guardia del corpo dei genitori di Bruce quando furono uccisi.

Lex Luthor (Jesse Eisenberg):  è combattuto tra dilemmi filosofici ed è particolarmente interessato ai metaumani. Ha catturato molti esseri dotati di super poteri e ha compiuto esperimenti su di loro tramite la Cadmus, una sussidiaria della LexCorp dedicata alla ricerca genetica. È proprio questa lunga serie di sparizioni che porta Wonder Woman a Metropolis. Qui potete consultare il sito ufficiale della LexCorp nel quale potete apprendere del tentativo di creare un’intelligenza artificiale (Doomsday?)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × 5 =

*