Affinità e divergenze tra il vecchio e il nuovo Pennywise, dopo l’uscita del trailer di IT

Affinità e divergenze tra il vecchio e il nuovo Pennywise, dopo l’uscita del trailer di IT

L’uscita dell’atteso trailer sul nuovo film di IT ci porta a un confronto tra il Pennywise che ci ha rovinato l’infanzia e quello del 2017

di Simone Stefanini

Tutti i fan di IT sparsi nel mondo hanno atteso spasmodicamente che la Warner Bros facesse uscire il primo trailer di IT, il primo dei due film di Andrés Muschietti dedicati al bestseller di Stephen King, che è entrato nell’immaginario popolare grazie al clown Pennywise interpretato da Tim Curry nella miniserie per la tv andata in onda nel 1990.

Chi è Pennywise? Dalla Bibbia dell’horror di King si descrive così:

“Sono l’incubo peggiore che abbiate mai avuto, sono il più spaventoso dei vostri incubi diventato realtà, conosco le vostre paure, vi ammazzerò ad uno ad uno.”

IT è un’entità maligna dalle origini ignote, che esiste da prima dell’Universo stesso. Proviene dal Macroverso ma una volta giunta sulla Terra, si è stabilita in un luogo in cui milioni di anni più tardi sarebbe sorta la città (immaginaria) di Derry, in cui il libro è ambientato.

Pennywise il pagliaccio ballerino (detto anche Bob Gray) è solo una delle tante facce che IT ha preso nel corso della sua esistenza. La descrizione che King ne fa nel suo libro è molto precisa: un clown vestito con un largo costume di seta argentata, una cravatta blu, un colletto increspato e pon pon arancioni. Il suo volto, o per meglio dire la sua maschera, lo fanno somigliare a 3 pagliacci mostruosi molto famosi negli Stati Uniti.

Il primo è Bozo, clown televisivo celebre negli anni sessanta e settanta, con un trucco davvero terrificante.

Sorgente: Affinità e divergenze tra il vecchio e il nuovo Pennywise, dopo l’uscita del trailer di IT

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 + 14 =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.