Crea sito

Fast and Furious: il compianto Paul Walker potrebbe tornare nella saga

59687_ppl

Fast and Furious: il compianto Paul Walker potrebbe tornare nella saga

Vin Diesel ha chiesto ai suoi fratelli di pensare a un ultimo saluto.

di Antonio Bracco

Non è una macabra voce di corridoio. L’ipotesi di riportare in uno dei futuri sequel di Fast and Furious il personaggio del compianto Paul Walker è stata accennata dai suoi fratelli Caleb e Cody. I due erano stati coinvolti come controfigure per portare a termine le riprese di Fast and Furious 7 dopo la morte del fratello. La famiglia Walker ha apprezzato molto la sensibilità, il rispetto e l’affetto che Vin DieselUniversal Pictures hanno dimostrato con il tributo a Paul e al suo personaggio Brian O’Conner nel finale del film. Durante un evento per raccogliere fondi a scopo benefico, Caleb Walker ha spiegato di aver chiac...

Leggi articolo

Finalmente sono iniziate le riprese di Jumanji 2

jumanji-680x366

jumanji-680x366Finalmente sono iniziate le riprese di Jumanji 2

Sono iniziati i lavori per il sequel del film cult degli anni ’90. Ecco la prima foto dal set

di Sandro Giorello

Dopo tanta attesa finalmente arrivano le prime notizie sul sequel di Jumanji, il mitico film con Robin Williams girato da Joe Johnston nel 1995 e ispirato all’omonimo libro per bambini di Chris Van Allsburg.

Lo sviluppo di Jumanji 2 è stato piuttosto lento: la Sony ha inaugurato i lavori già nel 2012 ma solo in quest’ultimo album ha accelerato il ritmo scegliendo di inserire un nuovo copione scritto dallo sceneggiatore Zach Helm. Alla regia, invece, ci sarà Jake Kasdan, autore di film discutibili come Bad Teacher o Sex Tape.

Se da uno come Kasdan non possiamo aspettarci granché, il cast invece promette benissimo...

Leggi articolo

I 7 film italiani che potrebbero andare agli Oscar

oscar-italia

I 7 film italiani che potrebbero andare agli Oscar

Sono quelli tra cui sarà scelto il candidato italiano per il premio di Miglior film straniero

Il 16 settembre sono stati annunciati i sette film italiani che potrebbero essere scelti per diventare il film italiano candidato al premio per il Miglior film in lingua straniera agli Oscar del 2017. Il 26 settembre una commissione dell’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) sceglierà quale tra questi film diventerà il candidato ufficiale dell’Italia. Decine di paesi hanno presentato o presenteranno allo stesso modo un film: alcuni membri dell’Academy (l’associazione che assegna gli Oscar) ridurranno poi la lista fino ad arrivare alle cinque nomination finali...

Leggi articolo

Il Corvo, il reboot con Khal Drogo è ufficialmente in arrivo

1473260808_jason-momoa-in-bullet-in-the-head-2013-movie-image-110829-600x335

Il Corvo, il reboot con Khal Drogo è ufficialmente in arrivo

Jason Momoa interpreterà nuovamente il personaggio che costò la vita a Brandon Lee nel 1994, nel film di Alex Proyas Il Corvo

Vi ricordate di Khal Drogo in Game of Thrones? Muscolosissimo, tutto d’un pezzo, capo dei Dothraki… Ok. E vi ricordate de Il Corvo, il film del 1994 di Alex Proyas tratto dai fumetti di James O’Barr in cui il protagonista,Brandon Lee, perse la vita? Ora unite le due cose e otterrete una sommaria immagine mentale del reboot in arrivo dedicato all’eroe dark, che vedrà protagonista proprio Jason Momoa (che intanto avrà rivestito anche i panni di Aquaman nella Justice League del mondo Dc Comics).

La produzione della pellicola basata nuovamente sugli albi di O’Barr – al lavoro sul progetto in ...

Leggi articolo

Le novità della settimana: Bridget Jones’s Baby

bridget-jones-s-baby-character-poster-ita-666x444

bridget-jones-s-baby-character-poster-ita-666x444

di Renata Morbidelli

Il 22 settembre non perdetevi il terzo, simpatico e frizzante episodio che vede protagonista la executive londinese più dolce, imbranata e non più tanto ingenua del cinema contemporaneo. Dopo Il diario di Bridget Jones e Che pasticcio, Bridget Jones, le sue avventure e disavventure, tra amori, sogni e sbandate sentimentali continuano con questo terzo capitolo che, già dal trailer, si preannuncia come una scoppiettante commedia.

Sono passati 12 anni da quando Bridget Jones ha iniziato a scrivere il suo diario. Continuano ora le avventure e le disavventure della executive londinese ora arrivata alla soglia dei quarant’anni...

Leggi articolo